Come posso trovare un medico dentista competente per la terapia implantologica?

Nel caso ideale, il medico dentista curante dovrebbe essere specializzato in parodontologia, chirurgia orale oppure odontoiatria ricostruttiva; altrimenti l’odontoiatra dovrebbe possibilmente disporre di un attestato creato di recente, ovvero del certificato di perfezionamento (WBA) in implantologia orale rilasciato dalla SSO (Società svizzera odontoiatri). Esistono però anche molti medici dentisti generici qualificati, con competenze specifiche nel campo implantologico. Dato che quello dell'«implantologo» non è un titolo protetto in Svizzera, non esiste un elenco di dentisti specializzati in impianti. I link sottostanti vi collegano ai siti delle società specialistiche, in cui troverete le liste con i nomi dei medici dentisti specializzati di tutta la Svizzera. La maggior parte di loro esegue terapie implantologiche.


Ulteriori interlocutori sono:

  • Il proprio medico dentista, che può eseguire la terapia implantologica oppure raccomandarvi un collega implantologo esperto.
  • I quattro istituti di medicina dentaria in Svizzera: Zentrum für Zahn-, Mund- und Kieferheilkunde der Universität Zürich (Centro di odontoiatria, stomatologia e ortodonzia dell'Università di Zurigo), Zahnmedizinische Kliniken der Universität Bern (Cliniche di medicina dentaria dell'Università di Berna), Université de Genève, Section de médecine dentaire (Università di Ginevra, Sezione di medicina dentaria), Universitätskliniken für Zahnmedizin der Universität Basel (Cliniche universitarie di medicina dentaria dell'Università di Basilea).
  • Il medico dentista cantonale: www.kantonsarzt.ch (Il medico dentista cantonale non è istituzionalizzato nel Canton Ticino)

 

up
Ordinazione degli opuscoli
  • Opuscolo PDF (371 KB)
  • Opuscolo  PDF (70 KB)
» Ordine
Che cos'è un impianto dentale?

L’impianto si presenta sotto forma di una vite, di norma in titanio, inserita mediante intervento chirurgico nell’osso mascellare o mandibolare, dove sostituisce la radice di un dente mancante. Su questo pilastro artificiale verrà successivamente fissata una protesi dentaria. La tecnica dell’impianto consente di sostituire un singolo dente, colmare una lacuna dentaria più estesa o stabilizzare e fissare una protesi rimovibile in un mascellare completamente edentulo.